Il lavoro, suddiviso in due parti, si propone di effettuare una completa ricognizione del progetto di quotazione di una PMI italiana. Nella prima parte, dopo avere collocato la quotazione nella scelta di politica finanziaria dell'impresa e introdotto le funzioni del mercato mobiliare, vengono descritte le caratteristiche del ricorso al mercato dei capitali individuandone i vantaggi e i vincoli di natura esogena ed endogena.

I mercati mobiliari per la piccola-media impresa (prima parte)

MODINA, Michele
2000

Abstract

Il lavoro, suddiviso in due parti, si propone di effettuare una completa ricognizione del progetto di quotazione di una PMI italiana. Nella prima parte, dopo avere collocato la quotazione nella scelta di politica finanziaria dell'impresa e introdotto le funzioni del mercato mobiliare, vengono descritte le caratteristiche del ricorso al mercato dei capitali individuandone i vantaggi e i vincoli di natura esogena ed endogena.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11695/6404
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact