La regola della par condicio creditorum all’esterno di una procedura di concorso