L'alternativa nel mondo mediatizzato: tra visibilità e segreto