Le Sezioni Unite riconoscono (finalmente) il conflitto d'interessi nei concordati