Scrivere come si parla. Variabilità diamesica e CMC: il caso dell'e-mail