Soggettività umana e diritto al lavoro nella trasformazione digitale