Gret Haller, I due Occidenti