Il contributo rappresenta il tentativo di verificare l’affidabilità di nuovi mezzi di espressione multimediale, come i geomedia, partendo da strumenti propriamente geografici come i GIS e basando la flessibilità tipica dell’ipertesto sulla tangibilità propria della carta geografica. Gli autori, oltre a chiarire le motivazioni e il quadro epistemologico di riferimento, descrivono le caratteristiche principali delle nuove tecnologie applicate alla cartografia turistica e illustrano come esempio un prodotto da loro stessi realizzato con riferimento ad un viaggio coast to coast negli Stati Uniti: l’ipermappa “Amerigo”. Si discutono quindi i vantaggi di un sistema di informazione turistica multimediale basato sulla cartografia automatica, che permette di accedere ad un sistema organizzato di informazioni geolocalizzate secondo percorsi che l’utente può scegliere liberamente. L’aspetto innovativo fondamentale è l’inserimento della dimensione soggettiva, legata all’esperienza diretta del viaggio, all’interno di un sistema di riferimento oggettivo, quale quello offerto dalla cartografia.

Ipermappe, sistemi multimediali per l’informazione turistica

MEINI, Monica;
2006

Abstract

Il contributo rappresenta il tentativo di verificare l’affidabilità di nuovi mezzi di espressione multimediale, come i geomedia, partendo da strumenti propriamente geografici come i GIS e basando la flessibilità tipica dell’ipertesto sulla tangibilità propria della carta geografica. Gli autori, oltre a chiarire le motivazioni e il quadro epistemologico di riferimento, descrivono le caratteristiche principali delle nuove tecnologie applicate alla cartografia turistica e illustrano come esempio un prodotto da loro stessi realizzato con riferimento ad un viaggio coast to coast negli Stati Uniti: l’ipermappa “Amerigo”. Si discutono quindi i vantaggi di un sistema di informazione turistica multimediale basato sulla cartografia automatica, che permette di accedere ad un sistema organizzato di informazioni geolocalizzate secondo percorsi che l’utente può scegliere liberamente. L’aspetto innovativo fondamentale è l’inserimento della dimensione soggettiva, legata all’esperienza diretta del viaggio, all’interno di un sistema di riferimento oggettivo, quale quello offerto dalla cartografia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11695/7887
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact