Riflessioni inattuali su formalismo giudiziario e quesito di diritto