Leggi, mappe, comunità. L’ecomuseo: un campo per l’etnografia delle istituzioni