Primi spunti di riflessione sulla regolazione del sovraindebitamento del debitore non <<fallibile>>