Sulla legittimità comunitaria e costituzionale dell’art 2 del d.I. 28 marzo 2000 n. 70