La Costituzione come spazio della cittadinanza