La sorte del contratto preliminare di compravendita nel concordato preventivo alla luce della riforma