IL DENARO DEVE SERVIRE, NON GOVERNARE