Quale diversità 'conta'? Considerazioni sul rapporto fra multiculturalismo e 'religione'