"Non gridava, ammoniva dolcemente". Il magistero di Paolo Gorini presso il liceo comunale e la formazione del ceto dirigente lodigiano.