Sulla prevenzione dal rischio sismico del costruito storico