Ortega Y Gasset e Pierre Bourdieu: immagini letterarie e condizione umana