Nel quadro di un esame complessivo del contributo dei cattolici alla ricostruzione della società italiana all’indomani della Seconda Guerra Mondiale –e con specifico riguardo all’apporto della cultura politica e giuridica cattolica alla elaborazione della Carta Costituzionale del 1948–, non si può fare a meno di rilevare un dato di una certa, significativa rilevanza: i cattolici italiani hanno messo mano alla creazione di istituzioni politiche ispirate ai principi delle democrazie liberali classiche, realizzando nella prassi, politica ed economica, istanze che, a livello teorico, essi non hanno saputo o voluto compiutamente e sistematicamente elaborare. Quando infatti si pensa ai cattolici impegnati nella vita politica italiana del dopoguerra, riesce più facile l’accostamento del sostantivo «cattolicesimo» agli aggettivi «sociale», «democratico», «popolare», che non all’aggettivo ‘liberale’.

Perché i cattolici non possono non dirsi liberali

SCILLITANI, Lorenzo
2011

Abstract

Nel quadro di un esame complessivo del contributo dei cattolici alla ricostruzione della società italiana all’indomani della Seconda Guerra Mondiale –e con specifico riguardo all’apporto della cultura politica e giuridica cattolica alla elaborazione della Carta Costituzionale del 1948–, non si può fare a meno di rilevare un dato di una certa, significativa rilevanza: i cattolici italiani hanno messo mano alla creazione di istituzioni politiche ispirate ai principi delle democrazie liberali classiche, realizzando nella prassi, politica ed economica, istanze che, a livello teorico, essi non hanno saputo o voluto compiutamente e sistematicamente elaborare. Quando infatti si pensa ai cattolici impegnati nella vita politica italiana del dopoguerra, riesce più facile l’accostamento del sostantivo «cattolicesimo» agli aggettivi «sociale», «democratico», «popolare», che non all’aggettivo ‘liberale’.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11695/6560
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact