Pio XII, i piani per salvare gli ebrei