I messaggi pubblicitari tra creatività, valori estetici e Kitsch