Windscheid e il legislatore nella dottrina della presupposizione