Il saggio segnala il rischio per la vita democratica costituito dalla crescente importanza assunta dai sondaggi di opinione nell'orientare l'azione politica. Essi infatti danno voce a una sfera pubblica fantasmatica che si esprime con un sì o con un no sulla base di inclinazioni e suggestioni di breve durata e non per mezzo di ragioni e argomentazioni, come invece richiede una reale dialettica democratica.

Tempi della politica e tempi dei sondaggi di opinione: uno scarto rischioso per la democrazia

COSTA, Vincenzo;GILI, Guido
2015

Abstract

Il saggio segnala il rischio per la vita democratica costituito dalla crescente importanza assunta dai sondaggi di opinione nell'orientare l'azione politica. Essi infatti danno voce a una sfera pubblica fantasmatica che si esprime con un sì o con un no sulla base di inclinazioni e suggestioni di breve durata e non per mezzo di ragioni e argomentazioni, come invece richiede una reale dialettica democratica.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11695/5935
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact