L’articolo tratta della figura giuridica di origine tedesca del contratto con effetti protettivi per i terzi. In Germania consente di estendere i rimedi derivanti dalla disciplina della responsabilità contrattuale anche a determinati terzi. La giurisprudenza italiana vi ha fatto riferimento in alcune ipotesi di cd. «nascita indesiderata» e di danni subiti dal nascituro. La disciplina della responsabilità extracontrattuale e la comparazione con il modello di origine fanno nascere diverse perplessità sulle argomentazioni poste a fondamento delle decisioni italiane.

Il contratto con effetti protettivi per i terzi in alcuni casi di responsabilità civile del medico

VARANESE, Giovanni
2004

Abstract

L’articolo tratta della figura giuridica di origine tedesca del contratto con effetti protettivi per i terzi. In Germania consente di estendere i rimedi derivanti dalla disciplina della responsabilità contrattuale anche a determinati terzi. La giurisprudenza italiana vi ha fatto riferimento in alcune ipotesi di cd. «nascita indesiderata» e di danni subiti dal nascituro. La disciplina della responsabilità extracontrattuale e la comparazione con il modello di origine fanno nascere diverse perplessità sulle argomentazioni poste a fondamento delle decisioni italiane.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11695/5649
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact