Editoriale. Italia industriale 1861-2011. Vuoti e conflitti di un centocinquantenario