Il dualismo “corrispettivo” – “valore normale” tra imposte sui redditi e imposta di registro (nota a Corte di Cassazione, sentenza 8 agosto 2005, n. 16700)