Lo studio (redatto in italiano e tradotto in inglese e spagnolo) esamina la disciplina fiscale italiana sulla raccolta del capitale di rischio e del capitale di debito, mettendo pertanto a raffronto il regime fiscale delle partecipazioni in società con quello delle obbligazioni e titoli similari. Lo studio è svolto sia dal lato dell'emittente che dal lato del prenditore/investitore ed evidenzia il permanere di una situazione di favore per la raccolta del capitale di debito rispetto a quella del capitale di rischio.

Raccolta di capitale di rischio e di capitale di debito: la disciplina italiana

RASI, Federico
2010

Abstract

Lo studio (redatto in italiano e tradotto in inglese e spagnolo) esamina la disciplina fiscale italiana sulla raccolta del capitale di rischio e del capitale di debito, mettendo pertanto a raffronto il regime fiscale delle partecipazioni in società con quello delle obbligazioni e titoli similari. Lo studio è svolto sia dal lato dell'emittente che dal lato del prenditore/investitore ed evidenzia il permanere di una situazione di favore per la raccolta del capitale di debito rispetto a quella del capitale di rischio.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11695/54087
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact