La conoscenza “occasionale” e “legale” dell’estratto di ruolo nella giurisprudenza della Cassazione: effetti in tema di impugnabilità