High-mountain ecosystems, located at the geographical distribution limit of the species, may provide valuable information about tree-growth responses to changes in climate conditions and land uses. In order to provide a first description of a mountain pine ecotone, at the alpine treeline, three plots were sampled along an altitudinal gradient in the Monti del Sole (Dolomiti Bellunesi National Park, Veneto, Italy) on a northwestern slope from 1850 to 2000 m a.s.l. In order to reconstruct recent dynamics of Pinus mugo Turra ssp. mugo (mountain pine) at this altitudinal range dendroecological methods were used, which allowed reconstructing the age structures of tree populations. Raw mean chronologies showed the long-term variability, related to non-climatic signals due to age, size and stand dynamics. The raw mean chronology of Plot 1 followed the typical exponential negative trend, while raw mean chronologies of Plot 2 and Plot 3 depicted an increasing growth trend, starting from early fifties of 20th century. There was a greater ring width in Plot 2, than the other two plots. These mountain pine scrublands belong the Sorbo chamaemespili - Pinetum mugi association and form persistent woodlands. Gli ecosistemi d’alta quota, situati al limite della distribuzione geografica delle specie, possono fornire importanti informazioni sulla risposta degli accrescimenti legnosi ai cambiamenti climatici e d’uso del suolo. Al fine di fornire una descrizione iniziale sull’ecotono della mugheta, situato nella treeline alpina, sono stati realizzati tre plot lungo un gradiente altitudinale nei Monti del Sole (Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, Veneto), con esposizione nord-occidentale in un range altitudinale compreso tra i 1850 e i 2000 m. Per ricostruire le recenti dinamiche del Pinus mugo Turra ssp. mugo che caratterizza questa fascia ecotonale, è stata condotta un’analisi dendroecologica, che ha permesso di ricostruire la struttura delle età del popolamento. Le cronologie medie grezze del Plot 1 seguono il tipico andamento esponenziale negativo, mentre le cronologie medie grezze dei Plot 2 e Plot 3 mostrano un trend di crescita in aumento, a partire dai primi anni cinquanta del XX secolo. Si evidenziano ampiezze anulari maggiori nel Plot 2, rispetto agli altri plot. Questi popolamenti di pino mugo appartengono all’associazione vegetazionale Sorbo chamaemespili - Pinetum mugi e originano formazioni persistenti.

Structural and dendrochronological characterization of mountain pine persistent woodlands on the Monti del Sole – Dolomiti Bellunesi National Park

PALOMBO C.;SCIRE', Mattia;GARFÌ V.;TOGNETTI R.;MARCHETTI M.
2010

Abstract

High-mountain ecosystems, located at the geographical distribution limit of the species, may provide valuable information about tree-growth responses to changes in climate conditions and land uses. In order to provide a first description of a mountain pine ecotone, at the alpine treeline, three plots were sampled along an altitudinal gradient in the Monti del Sole (Dolomiti Bellunesi National Park, Veneto, Italy) on a northwestern slope from 1850 to 2000 m a.s.l. In order to reconstruct recent dynamics of Pinus mugo Turra ssp. mugo (mountain pine) at this altitudinal range dendroecological methods were used, which allowed reconstructing the age structures of tree populations. Raw mean chronologies showed the long-term variability, related to non-climatic signals due to age, size and stand dynamics. The raw mean chronology of Plot 1 followed the typical exponential negative trend, while raw mean chronologies of Plot 2 and Plot 3 depicted an increasing growth trend, starting from early fifties of 20th century. There was a greater ring width in Plot 2, than the other two plots. These mountain pine scrublands belong the Sorbo chamaemespili - Pinetum mugi association and form persistent woodlands. Gli ecosistemi d’alta quota, situati al limite della distribuzione geografica delle specie, possono fornire importanti informazioni sulla risposta degli accrescimenti legnosi ai cambiamenti climatici e d’uso del suolo. Al fine di fornire una descrizione iniziale sull’ecotono della mugheta, situato nella treeline alpina, sono stati realizzati tre plot lungo un gradiente altitudinale nei Monti del Sole (Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, Veneto), con esposizione nord-occidentale in un range altitudinale compreso tra i 1850 e i 2000 m. Per ricostruire le recenti dinamiche del Pinus mugo Turra ssp. mugo che caratterizza questa fascia ecotonale, è stata condotta un’analisi dendroecologica, che ha permesso di ricostruire la struttura delle età del popolamento. Le cronologie medie grezze del Plot 1 seguono il tipico andamento esponenziale negativo, mentre le cronologie medie grezze dei Plot 2 e Plot 3 mostrano un trend di crescita in aumento, a partire dai primi anni cinquanta del XX secolo. Si evidenziano ampiezze anulari maggiori nel Plot 2, rispetto agli altri plot. Questi popolamenti di pino mugo appartengono all’associazione vegetazionale Sorbo chamaemespili - Pinetum mugi e originano formazioni persistenti.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11695/4471
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact