Fusione eterogenea, fallimento del socio e riflessi sulla riforma societaria