Tra storia e politica: l’Elogio di Nerone di Cardano