Per quartieri sparsi di luce e miseria. Pier Paolo Pasolini e Roma tra pittura cinema, scrittura e fotografia