Una traccia machiavelliana nelle pagine del Quijote