La condotta susseguente al reato: spunti sistematici e politico-criminali