I carotenoidi presenti nelle uve, principalmente luteina e -carotene, sono importanti precursori di aromi caratteristici, appartenenti alla classe dei C13-norisoprenoidi. Tali composti sono di grande interesse per la loro bassa soglia olfattiva e perché contribuiscono in modo significativo alla qualità e tipicità dei vini. Nella presente nota si è valutata l’evoluzione dei carotenoidi nel corso della maturazione di uve Tintilia, vitigno fortemente legato al territorio della regione Molise, in relazione alla forma di allevamento. La forma di allevamento a Guyot, rispetto al cordone speronato, ha favorito un maggior accumulo di sostanze polifenoliche, antocianiche e di carotenoidi nelle uve. La luteina ha registrato la più alta concentrazione, circa il 60% dei carotenoidi totali, con una riduzione di circa il 35% nei due mesi prima della raccolta.

EVOLUZIONE DEI CAROTENOIDI NEL CORSO DELLA MATURAZIONE DI UVE TINTILIA.

CINQUANTA, Luciano;PANFILI, Gianfranco;
2012

Abstract

I carotenoidi presenti nelle uve, principalmente luteina e -carotene, sono importanti precursori di aromi caratteristici, appartenenti alla classe dei C13-norisoprenoidi. Tali composti sono di grande interesse per la loro bassa soglia olfattiva e perché contribuiscono in modo significativo alla qualità e tipicità dei vini. Nella presente nota si è valutata l’evoluzione dei carotenoidi nel corso della maturazione di uve Tintilia, vitigno fortemente legato al territorio della regione Molise, in relazione alla forma di allevamento. La forma di allevamento a Guyot, rispetto al cordone speronato, ha favorito un maggior accumulo di sostanze polifenoliche, antocianiche e di carotenoidi nelle uve. La luteina ha registrato la più alta concentrazione, circa il 60% dei carotenoidi totali, con una riduzione di circa il 35% nei due mesi prima della raccolta.
978-88-96027-11-0
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11695/14836
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact