Il seguente contributo si incentra sulla possibile categorizzazione della parola secondo un modello a prototipo. La parola è una nozione intuitiva per il parlante, ma complessa strutturalmente, cognitivamente e neurolinguisticamente per il linguista: questo contributo mostra come, per i suoi confini vaghi e per la sua polisemia referenziale, oltre che per il diverso grado di rappresentatività dei suoi membri, la parola sia il candidato ideale per essere categorizzata secondo un modello a prototipo. Vengono quindi proposte undici proprietà potenziali della parola prototipica, graduate in base alla loro importanza relativa rispetto alla prototipicità della parola e, sulla base del numero di proprietà posseduto dai vari candidati alla membership della categoria “parola”, viene presentato un continuum scalare dal lessema semplice al sintagma, dai tipi di parola più prototipici verso tipi di parola più periferici (parole semplici e flesse, derivate, composte, espressioni idiomatiche, parole sintagmatiche, binomi irreversibili, costruzioni a verbo supporto, formule e frames).

È una parola. Ancora una riflessione sulla nozione di parola e sulla sua prototipicità

Castagneto M
2014

Abstract

Il seguente contributo si incentra sulla possibile categorizzazione della parola secondo un modello a prototipo. La parola è una nozione intuitiva per il parlante, ma complessa strutturalmente, cognitivamente e neurolinguisticamente per il linguista: questo contributo mostra come, per i suoi confini vaghi e per la sua polisemia referenziale, oltre che per il diverso grado di rappresentatività dei suoi membri, la parola sia il candidato ideale per essere categorizzata secondo un modello a prototipo. Vengono quindi proposte undici proprietà potenziali della parola prototipica, graduate in base alla loro importanza relativa rispetto alla prototipicità della parola e, sulla base del numero di proprietà posseduto dai vari candidati alla membership della categoria “parola”, viene presentato un continuum scalare dal lessema semplice al sintagma, dai tipi di parola più prototipici verso tipi di parola più periferici (parole semplici e flesse, derivate, composte, espressioni idiomatiche, parole sintagmatiche, binomi irreversibili, costruzioni a verbo supporto, formule e frames).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11695/104964
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact