Il saggio ricostruisce i consumi e le abitudini alimentari del mercante Francesco Datini e della sua famiglia allargata. La tavola del Datini, che si caratterizza per abbondanza, varietà e qualità degli alimenti serviti, rispecchia la cultura gastronomica della borghesia mercantile tardo trecentesca, nella quale la spinta all’imitazione dei modelli di consumo nobiliare si combina a una maggiore austerità. Il comportamento alimentare del mercante, ben definito grazie al carteggio, riflette la preoccupazione di nutrirsi in modo corretto seguendo le prescrizioni della scienza dietetica, diffusa presso i ceti sociali più elevati attraverso i Tacuina sanitatis.

La tavola di Francesco e della sua famiglia allargata

GIAGNACOVO, Maria
2010

Abstract

Il saggio ricostruisce i consumi e le abitudini alimentari del mercante Francesco Datini e della sua famiglia allargata. La tavola del Datini, che si caratterizza per abbondanza, varietà e qualità degli alimenti serviti, rispecchia la cultura gastronomica della borghesia mercantile tardo trecentesca, nella quale la spinta all’imitazione dei modelli di consumo nobiliare si combina a una maggiore austerità. Il comportamento alimentare del mercante, ben definito grazie al carteggio, riflette la preoccupazione di nutrirsi in modo corretto seguendo le prescrizioni della scienza dietetica, diffusa presso i ceti sociali più elevati attraverso i Tacuina sanitatis.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11695/13261
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact