Lo sport come spazio di mediazione culturale