La misurazione del valore della marca: contributi dalla letteratura