Athanasius Kircher e l'iconografia del paesaggio archeologico