La doverosità giuridica nella prospettiva di Sergio Cotta