Tra democrazia e plebiscitarismo: i socialisti dalla crisi di fine secolo alla Grande guerra