L'estensione della disciplina sui patti territoriali ed i contratti di programma alle iniziative proposte dalle imprese agricole segna, anche per il settore agricolo, il superamento del concetto tradizionale di "integrazione" tra imprese e l'approdo a quello più complesso di "concertazione" tra soggetti produttivi e soggetti istituzionali.

Contrattazione programmata e contrattazione interprofessionale: due modelli di agricoltura "concertata"

PAOLONI, Lorenza
2005

Abstract

L'estensione della disciplina sui patti territoriali ed i contratti di programma alle iniziative proposte dalle imprese agricole segna, anche per il settore agricolo, il superamento del concetto tradizionale di "integrazione" tra imprese e l'approdo a quello più complesso di "concertazione" tra soggetti produttivi e soggetti istituzionali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11695/9190
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact