In virtù della scoperta di una importante documentazione inedita, il volume ricostruisce le complesse (quanto largamente ignorate dalla ricerca storica) vicende della rinascita e del percorso delle varie massonerie italiane a partire dai giorni immediatamente successivi all'armistizio dell'8 settembre 1943 fino all'inizio degli anni '50, passando attraverso le varie scissioni, ricomposizioni e fratture delle Obbedienze. L'inedita e ricca documentazione permette di appurare lo scarso ruolo delle massonerie nella società e nella politica italiana del dopoguerra.

Obbedienze disobbedienti. Per una storia delle massonerie nell'Italia del dopoguerra, 1943-1950

Giuseppe Pardini
2019

Abstract

In virtù della scoperta di una importante documentazione inedita, il volume ricostruisce le complesse (quanto largamente ignorate dalla ricerca storica) vicende della rinascita e del percorso delle varie massonerie italiane a partire dai giorni immediatamente successivi all'armistizio dell'8 settembre 1943 fino all'inizio degli anni '50, passando attraverso le varie scissioni, ricomposizioni e fratture delle Obbedienze. L'inedita e ricca documentazione permette di appurare lo scarso ruolo delle massonerie nella società e nella politica italiana del dopoguerra.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11695/90480
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact