La Repubblica e le migrazioni: una premessa