L’utilizzo del diritto straniero da parte dei giudici italiani nel processo di integrazione degli ordinamenti giuridici