UN CASO DI DELEZIONE TERMINALE 6q ASSOCIATA A DISTURBI COMPORTAMENTALI DELLO SVILUPPO