I poteri di ridefinizione del debito tributario