Il volume propone una lettura degli eventi francesi del 1788-89 attraverso le cronache apparse sulla "Gazzetta Universale". Questo periodico, ritenuto uno dei migliori dell'epoca, colse pienamente la novità e l'importanza di ciò che stava accadendo nella nazione transalpina anche grazie a Filippo Buonarroti, che dalla metà del 1788 al settembre 1789 ne fu "estensore". La "Gazzetta Universale" diventa così un osservatorio privilegiato per valutare l'influenza che ebbe il processo rivoluzionario in atto sul pensiero del futuro compagno di Babeuf.

Cronache della Rivoluzione francese.La "Gazzetta Universale"del 1789

LUSERONI, Giovanni
1990

Abstract

Il volume propone una lettura degli eventi francesi del 1788-89 attraverso le cronache apparse sulla "Gazzetta Universale". Questo periodico, ritenuto uno dei migliori dell'epoca, colse pienamente la novità e l'importanza di ciò che stava accadendo nella nazione transalpina anche grazie a Filippo Buonarroti, che dalla metà del 1788 al settembre 1789 ne fu "estensore". La "Gazzetta Universale" diventa così un osservatorio privilegiato per valutare l'influenza che ebbe il processo rivoluzionario in atto sul pensiero del futuro compagno di Babeuf.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11695/19762
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact